MENU

Windows 9, prime indiscrezioni

La versione preliminare di Windows 9 arriverà a settembre, tra le novità si annovera anche la possibilità di aggiornare l’OS con un solo click. Forse anche Microsoft si vergogna delle terribili pecche di Windows 8 e cerca di riparare con l’upgrade di Windows a ciclo rapido. Probabilmente questa novià è stata introdotta anche pensando alla  “morte” di Windows XP.

La nuova funzionalità di aggiornamento “istantaneo” dovrebbe far parte della dotazione di Windows “Threshold” 9. Al click dell’icona di aggiornamento, l’utente farebbe l’upgrade della “build” di Windows senza la necessità di fastidiosi e tediosi passaggi per Service Pack e simili. Le indiscrezioni descrivono la funzionalità come una nuova caratteristica separata dal servizio di Windows Update standard.

Windows 9 potrebbe quindi essere l’ultima release stand-alone dell’OS e futuri aggiornamenti potrebbero essere distribuiti periodicamente.

Il dibattito su questa funzionalità è destinato a durare fino all’uscita definitiva del nuovo sistema operativo, così come si discuterà a lungo sul futuro dei “tile” dopo il flop clamoroso di Windows 8(.1). Windows 9 dovrebbe apportare anche ammodernamenti significativi alle piastrelle della controversa interfaccia “Metro”, con tile interattivi in tempo reale (all’interno del nuovo Menu Start o sullo Schermo Start per le varianti dell’OS prive di desktop) e un area per le notifiche simile a quella recentemente implementata su Windows Phone 8.1.

1234 Visualizzazioni totali 1 Visualizzazioni odierne

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *